↑ Return to Migliori Metafore

Canzoni con metafore

“Infilerò la penna fin dentro al vostro orgoglio, perchè con questa penna vi uccido quando voglio”

(Guccini, Cirano)

“Non c’è montagna più alta di quella che non scalerò”

(Jovanotti, Ora)

“E’ assurdo pensare che giunti a un traguardo, neanche ci arrivi e diventa un ricordo”

(T. Ferro, Assurdo pensare)

“Come può uno scoglio arginare il mare?”

(L. Battisti, Io vorre… Non vorrei… Ma se vuoi…)

“Quando si è giovani è strano, poter pensare che la nostra sorte venga e ci prenda per mano”

(F. Guccini, Canzone per un’amica)

“Addio bocca di rosa con te se ne parte la primavera.”

(De Andrè, Bocca di Rosa)

“Provaci a riemergere da quei sogni che il tuo silenzio ha ucciso.”

(R. Zero, Prendimi)

“Quando toccherai il fondo con le dita, ad un tratto sentirai la forza della vita che ti trascinerà con te.”

(P. Vallesi, La forza della vita)

“Ho fatto un patto sai, son le emozioni: le lascio vivere e loro non mi fanno fuori!”

(V. Rossi, Manifesto futurista della nuova umanità)

“Non mi uccise la morte, ma due guardie bigotte: mi cercarono l’anima a forza di botte.”
(F. DeAndrè, Un blasfemo)

“E scendo nel cuore come una lacrima, cadendo in te finchè vorrai.”

(G. Nannini, L’abbandono)

“Abbiam deciso che crederci ancora non sia una brutta malattia.”

(L. Ligabue, Libera uscita)

“La cura è spesso nascosta dentro la malattia.”

(L. Cherubini, Temporale)

“Sei la sorpresa di un raggio di sole in una giornata di pioggia in città.”

(F. Renga, La sorpresa)




 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>