↑ Return to Migliori Metafore

Metafore tratte dai film

“E tu sei il mio cuore: potrei vivere senza il mio cuore?”

(Blow, di Ted Demme 2001)

“Ora so che se dovrò andare di nuovo in cerca di felicità, non la cercherò più in là della mia stessa casa: perchè se non la trovo lì, vuol dire che non potrò mai trovarla.”

(Il Mago di Oz)

“Ogni persona è un abisso… Vengono le vertigini a guardarci dentro”

(La tigre e la neve, di Roberto Benigni 2005)

“Cogli la rosa quando è il momento, che il tempo vola e lo stesso fiore che sboccia oggi, domani appassirà.”

( L’Attimo fuggente, di Peter Weir 1989)


“Ora sono sicuro di avere un cuore, perchè mi si sta spezzando.”

(Il mago di Oz)

“Le tue mancanze come figlio sono il mio fallimento come padre.”

(Il Gladiatore)

“Lei era l’emozione della mia giornata”

(Il giorno in più, Venier 2011 con Fabio Volo)


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>